A seguito della sospensione del traffico passeggeri della linea Novara – Varallo, avvenuta nel settembre del 2014, si è concretizzato il lungimirante progetto denominato “Treni storici per la Valsesia” curato da Fondazione FS Italiane, Regione Piemonte e dai Comuni di Varallo e Borgosesia. La finalità è la valorizzazione della linea, anche a scopo turistico, a suggello dell’attività di salvaguardia e mantenimento delle storiche infrastrutture ferroviarie. Nel corso del 2015 si sono tenute 11 corse con materiale storico in partenza da Milano Centrale. Lo stesso progetto è attualmente in corso di svolgimento. Nel maggio del 2016 la linea storica Novara – Varallo è entrata a far parte del progetto di valorizzazione nazionale “Binari senza tempo” di Fondazione FS che comprende altre 5 linee in Italia.

Parallelamente, grazie agli investimenti profusi in questo progetto, sono in corso d’opera il recupero architettonico e funzionale dei fabbricati di interesse storico e delle infrastrutture tecniche delle stazioni di Varallo e Borgosesia quali il magazzino merci, lo scalo merci, la rimessa locomotive e gli impianti tecnici correlati.