29 Maggio 2022 – NOVARA LUINO

20,0030,00

Treno storico con locomotiva a vapore da Novara a Luino via Oleggio-Sesto Calende.

AVVISO: i posti sono ESAURITI da tutte le stazioni.

Svuota
COD: 29-05-22-LUI Categoria:

Descrizione

COME PRENOTARE: Selezionare la stazione di partenza e il numero di adulti in partenza, cliccare quindi su “aggiungi al carrello”. Successivamente, se viaggiate con bambini, cliccate su “continua gli acquisti” nella nuova pagina che vi si è aperta. Ora  selezionate la medesima stazione di partenza e il numero di bambini al seguito, di età compresa tra i 4 e i 12 anni compiuti e cliccare quindi su “aggiungi al carrello”. A questo punto, nella nuova pagina che si è aperta, controllare che i dati selezionati siano giusti e completare l’ordine cliccando su “concludi l’ordine”.
ATTENZIONE: ignorare in fase di prenotazione la scelta della “visita guidata”, non effettuando alcuna scelta.

Treno storico da Novara a Luino via Oleggio-Sesto Calende trainato da locomotiva a vapore organizzato da Fondazione FS Italiane Museo Ferroviario Valsesiano.

 

ORARI ANDATA
Novara 9.40
Oleggio 10.05
Sesto Calende 10.28
Luino 11.15

ORARI RITORNO

Luino 17.16
Sesto Calende 18.01
Oleggio 18.22
Novara 18.58

TARIFFE

BIGLIETTI INDIVISIBILI ANDATA+RITORNO:

– da Novara € 30,00 (ridotto € 24,00 4-12 anni)
– da Oleggio € 30,00 (ridotto € 24,00 4-12 anni)
– da Sesto Calende € 25,00 (ridotto € 20,00 4-12 anni)

Gratuità per i bambini sotto i 4 anni SENZA garanzia del posto a sedere.

Non sono ammesse carte di libera circolazione di alcun genere.

PROGRAMMA TURISTICO

– Giornata libera da dedicare alla scoperta di Luino, suggestiva ed elegante cittadina adagiata sulle incantevoli sponde del Lago Maggiore.

– Festeggiamenti per i 30 anni dell’Associazione Verbano Express, con:
> esposizione di rotabili ferroviari
> esposizione di locomobili a vapore
> mostra fermodellistica e fotografica

– Possibilità di escursione a Locarno: andata con il celebre piroscafo a vapore “Piemonte” sul Lago Maggiore e ritorno in treno al traino della vaporiera BR50 3673 (info e prenotazioni www.verbanoexpress.com).
ATTENZIONE: è necessario un documento valido per l’espatrio.

– Pranzo libero.

LOCANDINA

Per consultare la locandina è sufficiente cliccare su LOCANDINA.

CONDIZIONI DI VIAGGIO

– Il viaggio con il treno storico viene effettuato con qualsiasi condizione meteo.

– Il biglietto non è rimborsabile e non è possibile lo spostamento su altra data.

– In caso di annullamento della partenza per cause di forza maggiore, la quota di partecipazione verrà integralmente rimborsata o sarà utilizzabile in altra data (salvo indisponibilità) con eventuali integrazioni tariffarie per date specifiche.

– Gli orari sono TASSATIVI: il Museo Ferroviario Valsesiano non si ritiene responsabile ad effettuare alcun rimborso per passeggeri che si presentino in ritardo in stazione (sia durante il viaggio di andata che di ritorno) o che si allontanino dal treno durante le soste nelle stazioni intermedie. Eventuali comunicazioni urgenti per possibili ritardi devono essere effettuate al numero 338-9252791.

– Nessun rimborso o spostamento di data sarà dovuto per sostituzione della locomotiva a vapore con altro mezzo di trazione storico diesel o elettrico, per cause di forza maggiore, non dipendenti dalla volontà degli organizzatori.

– Il Museo Ferroviario Valsesiano in nessun caso si ritiene responsabile a effettuare rimborsi anche parziali per cause (come ritardo del treno in arrivo a Luino oppure al rientro) o eventuali danni che non dipendono direttamente dalla stessa Associazione o che per natura del viaggio in treno storico sono da considerarsi inevitabili come ad esempio la fuliggine in caso di viaggio in treno a vapore.

– Il Museo Ferroviario Valsesiano in nessun caso si ritiene responsabile in caso di oggetti smarriti sul treno.

– Le vetture storiche hanno gradini di salita alti, quindi non sono adatte a persone con mobilità ridotta o portatrici di disabilità.

– La particolare conformazione delle vetture dei treni storici (tecnicamente non predisposte per la salita e la discesa di viaggiatori in carrozzina) e la mancanza di posti attrezzati rendono oggettivamente impossibile l’accesso e il trasporto di sedie a rotelle o dispositivi analoghi.

– Sono ammessi i passeggini per bambini, da richiudere e riporre nei vani all’interno delle carrozze garantendo il libero passaggio lungo i corridoi e in corrispondenza delle porte di servizio.

– È ammesso, salvo particolari eccezioni e previa comunicazione, il trasporto di animali domestici da compagnia di piccola taglia. In nessun caso gli animali ammessi nelle carrozze possono occupare posti destinati ai viaggiatori. Per il trasporto dei cani è necessario il possesso di museruola e guinzaglio e del certificato di iscrizione all’anagrafe canina che deve essere esibito ad ogni richiesta del personale, nonché al momento dell’acquisto del biglietto ove previsto. L’accompagnatore dell’animale ha l’obbligo di provvedere alla sorveglianza ed è responsabile di tutti i danni eventualmente prodotti dall’animale stesso. Gli animali non devono arrecare disturbo ed intralcio agli altri passeggeri ed al personale di bordo.

– Non sono ammesse riduzioni o gratuità al prezzo intero, incluse quelle previste in base al possesso di particolari carte commerciali o carte di libera circolazione.

MISURE ANTICOVID

A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, al fine di massimizzare la tutela della salute di viaggiatori, ferrovieri e volontari, Fondazione FS ha attivato misure e iniziative in materia di prevenzione della diffusione del Coronavirus.
Le misure si riferiscono alla normativa in vigore alla data odierna/del viaggio e restano valide fino a diverse e nuove disposizioni nazionali o regionali.

– posti assegnati, tali a garantire il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie;

– prima di ogni partenza, il convoglio è oggetto a specifica pulizia, sanificazione e disinfezione (già di consueto prevista) potenziata secondo i nuovi protocolli stabiliti per i mezzi di circolazione ferroviaria;

– presenti a bordo dei treni i dispenser di disinfettante per le mani;

– obbligo di indossare mascherina di tipo FFP2 per la protezione del naso e della bocca;

– il personale è dotato dei sistemi di protezione necessari;

– sono stati individuati percorsi specifici per la gestione del flusso dei viaggiatori in salita e in discesa.

Informazioni aggiuntive

Partenza

Novara, Oleggio, Sesto Calende

Tipologia

Adulto, Bambino (4-12 anni)